Cultura e arte culinaria

Salta sul treno per vivere la combinazione più deliziosa dell’Austria.

Vedere, meravigliarsi, assaporare e scoprire: chi è alla ricerca di nuove ispirazioni, con le ricche sfaccettature dell’Austria verrà viziato a regola d’arte. 

Il buon gusto ha molte facce: classico o moderno, tradizionale o trendy, culturale o culinario. Il Paese a noi vicino offre la possibilità di assaporare sempre tutto al massimo livello. Con l’ÖBB è possibile raggiungere in poche ore varie attrattive partendo sia da Trieste che da Treviso, Venezia, Udine o Bolzano. E si ritorna poi pieni dei ricordi di esperienze inconfondibilmente deliziose.

Il nostro consiglio

Con l’ÖBB Sparschiene si viaggia a basso costo verso la vicina Austria a e si ha quindi un budget più generoso da investire in cultura e  prelibatezze.

Linz: tra Bruckner e beat

Questa città sul Danubio ti fa vivere la sinergia tra classico e moderno. Una sinergia palpabile anche musicalmente: nel 2024, in molti luoghi si potrà godere delle sinfonie di una superstar della musica classica Il programma stilato per il 200° compleanno di Anton Bruckner prevede anche la partecipazione del Teatro della Musica, il Brucknerhaus, del Posthof o del Centro culturale per bambini. All’inizio dell’estate, invece, il festival musicale "Lido Sounds" assicura la migliore atmosfera a cielo aperto con artisti internazionali di alto livello. Anche l’offerta culinaria di Linz si mostra variegata: per assaporare l’autentico street food si fa tappa a "Leberkas-Peppi", per la tradizionale Torta Linzer, invece, nel centro storico o sul Pöstlingberg.

Consiglio di viaggio

Con Railjet direttamente da Treviso, Udine o Venezia a Klagenfurt e Villach. 

Graz: tra gusto e giardini sontuosi

Graz è un crogiolo di culture. Lo stile mediterraneo  incontra il fascino rurale: è anche per questo che la capitale del gusto austriaco offre tentazioni luculliane per tutti i gusti. In graziosi giardini è possibile degustare prelibatezze tradizionali come i fagioli bicolore, il pollo fritto e la lattuga batavia con olio di semi, d’estate invece la "Lunga Tavola" seduce con i suoi piatti raffinati e i migliori vini del Paese. Il meraviglioso scenario dello Schlossberg, della Torre dell’Orologio e del Municipio attira a Graz anche gli appassionati di cultura. Assolutamente da non perdere è il Castello Eggenberg, patrimonio mondiale dell’UNESCO, con i suoi musei e i suoi sontuosi giardini.

Consiglio di viaggio

Con l’Eurocity diretto da Trieste a Graz.

Salisburgo: tra alta cultura e alto gusto

Nella città di Mozart si nascondono tesori culturali che rendono più che giustizia alla sua fama mondiale. Essendo patrimonio mondiale dell’UNESCO, il centro storico incanta ad ogni passo e, nella pittoresca Getreidegasse, ci si può rinvigorire con una specialità singolare: i morbidi dolci "Salzburger Nockerln" vengono preparati con molto amore e savoir faire culinario. Qui si trova anche la casa natale del più importante figlio di Salisburgo: Wolfgang Amadeus Mozart. La vista più bella vi aspetta alla Fortezza di Hohensalzburg. L’emblema della città è la più grande fortezza miglior conservata dell’Europa centrale. Anche il Castello di Mirabell e il Giardino di Mirabell meritano una visita: qui i futuri sposi incontrano gli innamorati della cultura.

Consiglio di viaggio

Con il Railjet diretto da Bolzano a Salisburgo. Da Udine e Venezia si può raggiungere Salisburgo facendo un solo cambio.

Klagenfurt & Villaco: tra slow food e spiaggia

Prendete il sole, nuotate e rilassatevi con la vista sull’acqua blu turchese: sulle rive del lago Wörthersee ci si gode la vita. Klagenfurt non solo si trova direttamente sul lago, ma anche al centro della regione Alpe Adria, di particolare valore culturale. Questo si riflette anche nei vari eventi: nella bella stagione, non lasciatevi sfuggire il "Klagenfurt Festival" con musica, teatro e performance artistiche e il "Klassik im Burghof". Si aggiungono anche le immancabili specialità culinarie da assaporare nell’incantevole Benediktinermarkt. Anche nella vicina Villaco potete dare gioia ai vostri sensi: qui montagna, laghi e la vicinanza al mare costituiscono la base per una straordinaria cultura culinaria, che fonde l’ospitalità con il talento creativo. Ci sono anche interessanti programmi artistici fuori dal mainstream, come nel "Kulturhof Villach" o nella "Neue Bühne Villach". Una dritta per le famiglie: Il divertimento è assicurato al Burg Landskron, nei pressi della città, che offre anche un ristorante panoramico con specialità regionali.

Consiglio di viaggio

Con Railjet direttamente da Treviso, Udine o Venezia a Klagenfurt e Villach.

Vienna: tra voglia di vivere e tradizione

Vienna viene scelta regolarmente tra le città più vivibili del mondo. Sono svariate le ragioni di questo titolo, così come svariate sono le disparate attrattive che offre questa metropoli affacciata sul Danubio. Con un’offerta culturale di grosso calibro in sale da concerto, musei e palcoscenici, Vienna colpisce nel segno: dalla sala del Musikverein, al Museo di Storia dell’arte fino all’Opera di Stato. Vienna è anche sinonimo di una cultura culinaria matura, affermatasi integrando vari influssi provenienti da tutto il mondo: non possono dunque mancare piatti tipici come la Cotoletta alla viennese e la Sacher o naturalmente il Kaiserschmarrn da asporto da Demel, un must divenuto ormai anche un vero e proprio punto popolare per la Insta-Community. La fusione tra cultura e arte culinaria non si festeggia però solo in modo tradizionale: sul Canale del Danubio, nel Quartiere dei Musei o intorno al Naschmarkt la vita si festeggia in locali e club alla moda.

Consiglio di viaggio

Con il Railjet diretto da Treviso, Udine, Venezia o Bolzano fino a Vienna. Da Trieste si può prendere l’Eurocity per Vienna.